Loris, Trovato un biglietto segreto nascosto da Veronica: Quello che c’è scritto è sconvolgente

0
14486

Veronica Panarello, la mamma del piccolo Loris Stival, il bambino ucciso e gettato in un canalone, è uscita dal carcere per qualche ora, ovviamente scortata dagli agenti, per ripercorrere, a distanza di un anno dalla morte del figlio, quello che accadde quel 29 novembre. Quando Veronica è passata a ridosso del canalone ha lasciato di nascosto un biglietto, ritrovato solo poche ore fa che recita “Cucciolo di mamma, sono passati 12 lunghi interminabili mesi e non passa ora, minuto e attimo in cui penso a quando eravamo felici, a come giocavamo insieme, quando correvi e venivi in braccio a me e tutto felice mi riempivi di baci ed io ti abbracciavo forte forte. La tua mancanza si fa ogni giorno più atroce, non vivo più da quel maledetto 29 novembre… la mia vita ha finito di esistere per sempre. Prego la Madonna, lei che è la nostra mamma, la mamma di tutti gli uomini, di darmi la forza di andare avanti in questo mio calvario e prego soprattutto per te, amore mio, di essere sempre vicino a me, al tuo fratellino e al tuo papà… Ti amo di un bene infinito, la tua mamma!!”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here