Il nome di questo cucciolone è Charlie Bear. La sua storia ha commosso e sta commuovendo il mondo intero. Charlie era un labrador purtroppo gravemente malato: aveva infatti un tumore al cervello che gli causava spesso delle crisi epilettiche. La sua padrona ha raccontato quello che ha fatto il suo amico a quattro zampe per lei prima di morire e tutti sono rimasti a bocca aperta. Come ha ammesso la stessa padrona, Kelly O’Connell, quando ha trovato Charlie non aveva intenzione di prendere alcun animale domestico. Lo ha però trovato abbandonato in un carrello della spesa. Era piccolissimo e tenerissimo: aveva infatti solo 12 settimane di vita. Così lo prese e lo portò via con se. Da quel giorno Charlie non si è masi staccato da lei. Kelly, poi, ha deciso di sposarsi ed ha fissato il suo matrimonio per il primo settembre del 2016. Charlie sembra aver racimolato tutte le ultime energie pur di essere presente alla cerimonia. Non aveva la forza neanche per camminare ma quel giorno è stato presente facendo le feste alla sua padroncina dopo la cerimonia. A poche ore dal fatidico si, però, Charlie ha abbandonato questo mondo forse consapevole di aver reso felice la sua padroncina il giorno del suo matrimonio con la sua presenza e non turbandola con una sua morte a poche ore dal si

NO COMMENTS

Leave a Reply