Meteo: arriva il ciclone mediterraneo. Forti temporali e freddo dai Balcani

0
2496

L’alta pressione delle Azzorre arriva sulle zone centro-settentrionali d’Europa. Questo favorisce l’arrivo di aria fredda nordorientale direttamente dal Mar Baltico. Si registra un significativo calo termico sull’Italia e sull’Europa nordorientale. L’aria fresca raggiungerà l’Italia già nel corso del weekend 26-27 settembre e il suo ingresso sarà più intenso da lunedì 28. Dal 30 settembre si segnala una bassa pressione proveniente dalla Spagna. L’umidità creerà nubi che porteranno piogge e temporali. La bassa pressione sarà sempre più forte, alimentata dall’aria fredda orientale e dai venti più caldi occidentali/sudoccidentali. Il ciclone mediterraneo impatterà prima sulla Sardegna, poi sulla la Sicilia ed il resto del Sud. Non risparmierà gran parte delle regioni centrali e raggiungerà, alla fine, il Nord. In tutte queste aree sono previsti forti temporali, locali nubifragi e possibili alluvioni lampo sulle zone meridionali e sulle due isole maggiori. Dopo il 2 di ottobre, il ciclone mediterraneo stazionerà intorno alla Sardegna, portando maltempo anche su alcune regioni del Nord.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here