Miracolo a Loreto, ragazza guarisce dopo “contatto” con San Leopoldo

1
645

E’ la prova che i miracoli esistono? L’arcivescovo Giovanni tonucci, delgato pontificio per la basilica di Sant’Antonio e prelato di Loreto, ha annunciato l’evento nel corso della messa di questa mattina. Secondo il portale del Mattino di Padova, il miracolo si sarebbe verificato lunedì mattina a Loreto, dove la teca del Santo era stata eposta ai fedeli. Una ragazza con una grave infezione alla mascella sarebbe “miracolosamente” guarita prima di sottoporsi all’intervento chirurgico. I medici sono rimasti letteralmente senza parole; la ragazza avrebbe raccontato che la zia le aveva appoggiato sulla guancia un fazzoletto che aveva passato sull’urna di San Leopoldo. I medici stanno cercando una spiegazione razionale per chiarire l’accaduto. CONTINUA A LEGGERE

1 COMMENT

  1. Pensa cosa sarebbe successo se la ragazza invece della teca del Santo avesse toccato Renzi, che passava di lì per caso. Oltre alla guarigione della mascella, forse avrebbe avuto per buon peso un lifting completo. Non ci sono limiti alla provvidenza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here