Nuova apparizione della Madonna, le veggenti sono preoccupate: “Ecco cosa abbiamo visto e cosa…

0
532

La Madonna di Zaro sarebbe apparsa più volte, a partire dal 1994, proprio nel bosco di Zaro, esattamente nell’isola d’Ischia. Lo scorso 26 febbraio, la Madonna di Zaro è apparsa a Angela a Simona. – Messaggio 26 Febbraio 2016 dato ad Angela – Questo pomeriggio Mamma si è presentata tutta vestita di un abito grigio azzurrino, i piedi scalzi poggiavano sul mondo e tra le mani un ostensorio d’oro, a forma di sole, con i raggi che emanavano luce e al centro c’era Gesù Eucarestia. La Mamma era triste. Cari figli miei, oggi vengo a voi come Madre del Divino Amore e porto a voi Gesù nella sua piena Maestà. Qui Gesù è vivo e vero (mostrandomi l’ostensorio). Pregate figli miei, questo è tempo di grazia e conversione, questo è tempo di ritornare a Dio e di lasciare l’uomo vecchio. Figli miei amatissimi, vi prego di convertirvi e di far digiuni, penitenza e preghiera. Rifugiatevi nella preghiera, fatelo in silenzio, è lì che parla Dio, è lì che Lui si manifesta. Pregate e fatelo senza che gli altri sappiano, elevate a Dio la vostra anima e fate entrare il suo amore nei vostri cuori. Oggi intercedo e prego per ciascuno di voi, affinché entrino nei vostri cuori l’amore e la pace. Figli, io vi amo immensamente, vi amo senza limiti, vi amo da vera madre.
– Messaggio 26 Febbraio 2016 dato a Simona – Ho visto Mamma tutta vestita di un grigio tenue, sul capo un velo trasparente trapuntato di piccole lucine d’oro, in vita una cintura d’oro, le mani giunte in segno di preghiera e tra esse una piccola colomba bianca e la corona del Santo Rosario, fatta di gocce come di vetro, molto lunga, che le giungeva fin giù ai piedi che erano scalzi e poggiavano su una roccia, sotto la quale scorreva un corso d’acqua. Cari figli vi amo e vedervi qui quest’oggi mi riempie il cuore di gioia. Vi ringrazio figli di ciò che fate e vi chiedo ancora preghiera. Figli miei, in questo tempo di quaresima accompagnate la preghiera con fioretti e sacrifici, fate offerte al Signore. Figli miei, la quaresima è un tempo di grandi grazie, chiedete ed otterrete, bussate e vi sarà aperto. Figli miei, quest’anno della misericordia è un anno di grazia; pregate, non lasciatevi abbattere dalle difficoltà che incontrate lungo il cammino, restate saldi nella preghiera e forti nella fede. Figli miei, vengo a portarvi un messaggio d’amore, di pace.
Figli miei, non allontanatevi dalla fede, non straziate il mio povero cuore con affanni per le cose superflue e con la falsa bellezza di questo mondo. Figli miei, imparate a dire al Signore Dio “sia fatta la tua volontà” e imparate ad accettarla. Figli miei, imparate a confidare in Dio, Padre della misericordia, Egli vi ama immensamente! Ricordate figli miei – chi confida nel Signore non resta mai deluso . Adesso vi do la mia santa benedizione. Grazie per essere accorsi a me. Santo. Amen. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here