Occupare una casa non sarà più reato. Ecco l’ultimo “regalo” di Renzi

0
11134

Con la legge delega 67 del 28 aprile scorso, di fatto è stato depenalizzato il reato di occupazione abusiva. Il consigliere del comune di Milano, Marco Osnato afferma: “Si tratta della norma attraverso la quale una società come Aler, la partecipata di Regione Lombardia che gestisce un patrimonio immenso di case popolari, può affetturare gli sgomberi in caso di occupazioni absive”. Armando Vagilati (Forza Italia) conferma: “Il governo vuole depenalizzare l’occupazione abusiva. Contro chi occupa si potranno fare solo cause civili, della durata media di 10 o persino 15 anni”. Dunque, chi occuperà uno spazio pubblico o privato (un negozio, ad esempio) non potrà più essere sgomberato dalle forze dell’ordine, ma potrà essere denunciato in sede civile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here