Omicidio Yara: Ecco la frase che ha incastrato Bosetti

0
15798

L’indiscrezione è stata svelata da Mattino Cinque poche ore fa. Massimo Bosetti si sarebbe tradito con una frase che avrebbe portato gli inquirenti ad avere un’ulteriore prova della sua colpevolezza nell’omicidio di Yara Gambirasio, la giovane tredicenne di Brembate. La frase sarebbe stata estrapolata da una intercettazione con la moglie Marita Comi. Ecco le parole scambiate dai due:
Bossetti: “L’ho sempre detto anche al pm. Diamo il caso che sia stato io, come voi dite, come avrei potuto fare a fermarmi davanti alla palestra o per casa sua”.
La moglie: “L’hai convinta a salire dicono”.
Bossetti: “Come se la conoscevo, a sto punto. Poi un’altra cosa, una ragazza si divincola, giusto? Poi gli ho detto, anche se dovessi essere stato io a rincorrerla in un campo, diciamo che in quel periodo lì pioveva, o nevicava, ti ricordi?”.
La moglie: “Quella sera lì no, però”.
Bossetti: “Però il campo era bagnato, la terra impalciata e tutto, se corri in un campo, è facile che le scarpe si perdano”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here