Paura in Italia: Serial killer potrebbe colpire ancora

0
3452

Le autorit pensano che ci sia un serial killer in circolazione e che potrebbe tornare a colpire. Indagando sul caso di Anna Maria “Luna” Stellato, la 24enne cresciuta tra Leivi e Chiavari, trovata morta il 15 luglio del 2012 nel mare di Rimini si è scoperto che altre due ragazze sarebbero state uccise con le stesse modalità dalla stessa mano. Gli agenti ritengono si tratti di Zakaria Ismaini, un 32enne marocchino già in carcere per l’omicidio di due persone. La sera del 14 luglio Anna Stellato, finita in un giro di droga era stata vista sulla spiaggia di Rimini insieme ad altre due persone: la mattina seguente il suo corpo privo di vita era stato visto da un turista tedesco nelle acque antistanti la località di Torre Pedrera. Ismaini era proprio li quella sera ma aveva dichiarato “L’ho vista agonizzante, ero spaventato, sono scappato via perché temevo di essere coinvolto”. Così aveva preso solo una denuncia per omissione di soccorso. Il marocchino, aiuto cuoco a Rimini, disse che la sua “amica” aveva accusato un malore in acqua, dopo essersi iniettata una dose di eroina. L’autopsia sul cadavere di Anna, però, evidenziò la morte per annegamento: la ragazza venne ritrovata seminuda, con soltanto il reggiseno, mentre gli slip furono rinvenuti sulla battigia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here