+++Paura in spiaggia, bagnanti sconvolti in fuga+++

0
4385

Tanta paura intorno alle 4 di notte al lido Cambusa di Torre Chianca a Lecce. Dopo che qualche ora prima due persone hanno tentato di annegare un venditore ambulante, nella notte un ordigno è stato collocato nella zona, distruggendo parte del lido. Secondo gli inquirenti, i due fatti sono collegabili. Due individui sono stati fermati ed arrestati. I due sono ora accusati di tentato omicidio. La bomba piazzata in spiaggiata potrebbe essere un avvertimento nei confronti del gestore del lido che avrebbe allertato il 113 durante il tentativo di annegamento.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here