Pensioni: niente bonus di 80 euro nella legge di stabilità

Amara sorpresa per i pensionati italiani: da alcune fondi di Palazzo Chigi arriva la notizia che l'ipotesi di allargare il bonus di 80 euro ai pensionati è stata destituita.

0
1819

Amara sorpresa per i pensionati italiani: da alcune fondi di Palazzo Chigi arriva la notizia che l’ipotesi di allargare il bonus di 80 euro ai pensionati è stata destituita di ogni fondamento, sfondando il tetto del 3%.

A sottolinearlo le fondi di Palazzo Chigi, in collegamento a quanto riportato da alcuni siti di informazioni e riconducendo la decisione al dover rispettare i vincoli europei che sono divenuti sempre più stringenti. L’azione del governo, infatti, – sottolineano le fonti – si è basata sul rispetto dei vincoli europei, come deciso nella legge di stabilità. Ed è proprio il rispetto di quel tetto del 3% imposto dall’Europa che si ispira la manovra di quest’anno, mettendo al centro la spinta per la crescita sia della stessa manovra che della strategia economica dell’esecutivo.

Senza contare che, come sottolinea Palazzo Chigi, l’intervento per ridurre la tassazione in Italia è il più significativo della storia – sia recente che passata – con ben 18 miliardi di euro di tasse in meno.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here