Per Chiara ora solo un ospizio per anziani. Il papà: “Lo Stato l’ha abbandonata, ecco cosa farò…”

1
606

Chiara Insidioso è attualmente ospite presso la Fondazione Santa Lucia, che verrà visitata oggi dal presidente Sergio Mattarella, dal ministro Beatrice Lorenzin e da rappresentanti della Regione. La giovane venne massacrata di botte dal fidanzato nel febbraio 2014 e uscì dal coma dopo undici mesi.Chiara, tra meno di un mese, finirà in un ospizio per anziani. La situazione viene denunciata dal pafre della ragazza, Maurizio “Ho parlato ovunque e con chiunque, alla Camera dei Deputati, con la Boldrini, cardinali, vescovi, vice prefetto, vice presidente della Regione. Sono stanco di dire sempre le stesse cose. Mi hanno detto ‘lei è invitato con Chiara in prima fila, il Quirinale lo sa’, ma io non scendo, lei non è una paziente che può stare ferma un’ora, dopo un po’ inizia a contorcersi per i dolori e le fitte. Se vogliono vengono su loro. Tanti ‘siamo solidali’, e basta. Se Chiara è un caso unico per la sua gravità, dovevano prendere un provvedimento unico. Qui hanno fatto tanto, la riabilitazione che di norma dura 6 mesi si è protratta per 13, ma lo Stato l’ha abbandonata. Me ne vado nell’ospizio a testa alta, ma conto di portarla fuori dall’Italia”. Maurizio Falcioni, l’ex fidanzato di Chiara, a inizio novembre dello scorso anno è stato condannato in Appello a 16 anni (quattro in meno rispetto a quanto stabilito in primo grado). CONTINUA A LEGGERE

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here