“Posso attaccare dei volantini? Mio padre cerca lavoro”

1
2369

E’ accaduto ad Onara, una piccola frazione in provincia di Padova dove venerdì una ragazza di 22 anni è entrata in una tabaccheria chiedendo al titolare della stessa se poteva attaccare in bacheca un volantino in quanto il papà era rimasto senza lavoro. La giovane avrebbe anche raccontato al tabaccaio la storia del padre, un 50enne finito improvvisamente senza un soldo. Prima di andarsene, lei che frequenta il terzo anno della facoltà di ingegneria, ha ricaricato il cellulare e ha chiesto un gratta e vinci. Lo ha grattato li davanti e ha urlato di gioia poco dopo: aveva infatti vinto 10mila euro che probabilmente faranno rifiatare un po’ la famiglia.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here