Saldi estivi 2016 al via dal 2 luglio. Il calendario regione per regione

0
1623

Ci siamo: è giunta l’ora dei saldi. Ecco il calendario e qualche consiglio utile per non andare incontro a brutte sorprese. LE DATE REGIONE PER REGIONE: 2 LUGLIO: saranno il Friuli-Venezia Giulia e la Liguria le regioni che per prime daranno il via libera agli sconti. 5 LUGLIO: a seguire Veneto, Toscana e Piemonte. 6 LUGLIO: Sardegna e Lombardia. 7 LUGLIO: tutte le altre regioni d’Italia. FANNO ECCEZIONE LE GRANDI CITTA’: I saldi estivi 2016 saranno caratterizzati da alcune eccezioni che riguardano le grandi città. Ad anticipare l’inizio dei saldi sarà Napoli, dove il via libera si avrà il 2 luglio; mentre a Firenze, Roma, Torino e Milano, le svendite di fine stagione partiranno il 5 luglio 2016. CONSIGLI: Esiste regola ben precisa che riguarda il cartellino, il quale deve indicare: il prezzo originario della merce, ovvero il prezzo pieno, il prezzo scontato, lo sconto applicato al prodotto, espresso in percentuale. Il commerciante, poi, è tenuto a dividere in modo netto e chiaro i prodotti in saldo da quelli che non lo sono. Per i capi acquistati e poi scoperti difettosi deve comunque essere offerta dal commerciante, anche in caso di saldi, una garanzia. La garanzia, valida per due anni dall’acquisto, può essere fatta valere entro sessanta giorni dalla scoperta del difetto. Una volta ripreso l’articolo difettoso, il commerciante può decidere se ripararlo o sostituirlo, se ridurre il prezzo ulteriormente oppure restituire il prezzo in contanti all’acquirente. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here