Salute: Allarme acqua del rubinetto: “Si teme una catastrofe”. Ecco cosa sta accadendo

0
2968

Dopo il furto di tute anti-ebola e kit anti-contagio avvenuto lo scorso martedì, cresce la paura per un attacco di tipo batteriologico da parte dell’Isis. Il primo ministro francese Manuele Valls non esclude che quel furto possa essere alla base dell’attacco in programma. La Eau de Paris, compagnia che si occupa dell’acqua a Parigi, ha aumentato le misure di sicurezza pee scongiurare il contagio dell’acqua. La notizia, portata alla luce da LeParisie, ha fatto rapidamente il giro del mondo. Inquinando gli acquedotti di Parigi si assisterebbe ad una catastrofe immane.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here