Sanità, da oggi questi esami saranno a pagamento: “E’ una mazzata!”

1
4272

203 esami medici, come abbiamo scritto due giorni fa, sono diventati a pagamento. La legge, entrata in vigore, mira ad un ridimensionamento relativamente alle visite mediche ed agli esami gratuiti. Il decreto, tra lo stupore di molti, pone dei limiti per la prescrizioni a carico del Servizio Sanitario Nazionale per esami assai importanti. Ci riferiamo alla Odontoiatria, Genetica, Radiologia diagnostica, Esami di laboratorio, Dermatologia allergologica, Medicina nucleare che, quindi, saranno a carico del cittadino. Non sarà più possibile curarsi pagando il classico ticket e di dovranno affrontare delle spese elevate per visite che riguardano, sostanzialmente, la prevenzione.

1 COMMENT

  1. Mi astengo dai giudizi definitivi in attesa di conoscere meglio le novità annunciate, tuttavia i signori medici devono imparare a fare diagnosi senza delegare il compito agli esami di laboratorio.
    Non vi è dubbio che a scopo preventivo periodicamente è bene fare periodicamente un emocromo, misurare la pressione, insomma quegli esami rutinari che peraltro non sono così costosi, ma TAC, radiografie si giustificano solamente in casi particolari.
    Quando gli esami fatti non evidenziano patologie in atto è segno che potevano essere evitati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here