++Sarah Scazzi ++ A 6 anni dall’omicidio, arriva una lettera che rovina Ivano Russo

0
1166

Per Ivano Russo altri guai in arrivo. Secondo La Voce di Manduria, Russo avrebbe ricevuto una lettera sconvolgente. L’avvocatessa Emilia Velletri ha avanzato una richiesta di risarcimento di 900mila euro “quale risarcimento di tutti i danni subiti  per le affermazioni calunniose e non corrispondenti al vero profferite ai miei danni”. Il legale fa riferimento ai fatti accaduti durante le indagini, quando Ivano Russo affermò che durante un interrogatorio difensivo davanti all’avvocatessa Velletri quest’ultima (con il collega ed ex marito) lo avrebbe costretto a rilasciare una versione favorevole all’assistita. La dottoressa fu accusata di aver distrutto una parte del verbale di interrogatorio perchè ritenuto sconveniente. “Sulla base di tali sue affermazioni, rivelatesi poi completamente false e divergenti da quanto realmente accaduto la scrivente ha subìto un procedimento penale conclusosi con assoluzione per insussistenza del fatto-reato, con conseguenti gravi danni, tra cui quelli morali, economici e di immagine”. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here