Se hai un telepass da gennaio pagherai di più per viaggiare in autostrada

0
1930

Brutte notizie per gli automobilisti: da gennaio raddoppia il canone Premium. In cambio, soccorso su tutta la rete stradale e un anno senza modifiche per i vecchi clienti. Federconsumatori: «È un monopolio che detta i prezzi, andremo all’Antitrust» Nei giorni scorsi gli otto milioni e duecentomila abbonati hanno ricevuto la proposta di modifica unilaterale da parte dell’azienda. L’opzione Premium passerà, il 1° gennaio 2016, dagli attuali 78 centesimi a 1,50 euro al mese per chi ha un contratto Family, Twin o Telepass con Viacard. I clienti hanno 60 giorni per recedere dal contratto dalla ricezione della lettera, altrimenti le modifiche verranno considerate di fatto approvate. «Abbiamo deciso di far confluire l’opzione Premium in quella Extra e per premiare la fedeltà dei nostri clienti, per un anno pagheranno la stessa cifra. Alla fine del 2016 valuteranno se passare a Extra secondo il nuovo canone o “scendere” al canone del Telepass classico», precisa l’azienda. La Federconsumatori ha annunciato un ricorso all’Antitrust: «Telepass è un operatore unico che, in posizione di netto e prevalente monopolio, decide di disdettare contratti in essere e aumentare a suo piacimento le tariffe. A nostro avviso rappresenta una grave violazione». Bruno Albertinelli, responsabile trasporti, anticipa: «Stiamo valutando con i nostri legali se i nuovi contratti sono in regola anche perché i clienti di Telepass di fatto saranno obbligati a recepire le modifiche in quanto privi della possibilità di rivolgersi ad altri che offrono prezzi o servizi migliori».

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here