Se vi è arrivata questa mail vi dovete preoccupare

0
497

Sembrerebbe una normale mail della Guardia di Finanza, invece è l’ennesima truffa ai danni delle ignare vittime. E’ anche questa un frode telematica per ottenere informazioni relative alla situazione contabile dei destinatari. Attraverso una mail (che risulta essere inviata dall’indirizzo di posta elettronica gdf.gov.it@minister.com) le vittime vengono invitate ad inviare documentazione contabile e fiscale entro 48 ore dalla ricezione della missiva telematica. A far luce sulla nova truffa sono state proprio le Fiamme Gialle: “Si tratta di una vera e propria truffa perpetrata attraverso il cosiddetto fenomeno “email spoofing” che consente l’invio di e-mail con l’indirizzo del mittente falsificato”. Si precisa quindi che la Guardia di Finanza è assolutamente estranea all’invio di queste mail e comunica con i cittadini esclusivamente con posta elettronica certificata. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here