Sente le urla della figlia al telefono, poi la tragedia. Morta 17enne

0
20389

Una ragazza di 17 anni è stata sequestrata ed uccisa in Germania. Anneli Marie R., era figlia di un ricco imprenditore. Lo scorso giovedì era uscita per fare una passeggiata con il suo cane e non ha più fatto ritorno a casa. Il cane era stato ritrovato vivo, legato ad una bicicletta, mentre la ragazza (dopo una settimana dalla sua scomparsa) è stata ritrovata priva di vita in una fattoria abbandonata vicino Dresda. Sono stati arrestati due uomini , ritenuti coinvolti nell’omicidio. Il padre della ragazza aveva ricevuto una telefonata da parte di un uomo che pretendeva un riscatto di un milione di euro. Il padre della giovane nel corso di quella telefonata aveva sentito le urla disperate della propria figlia. Sembra che l’uomo avesse manifestato l’intenzione di pagare il riscatto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here