Shock in Italia: famosa marca di tè contiene cocaina. Ecco qual è…

1
7766

Un tè alle erbe contenente il principio attivo della cocaina? E’ proprio così, ed è stato in vendita nei negozi italiani per anni. La storia ha avuto inizio con un autista 38enne di Genova che, dopo un controllo periodico, è risultato positivo al test per la sostanza, ed è stato sospeso dal servizio. L’uomo, che non consumava affatto cocaina, ha cominciato a indagare trovando, finalmente, una risposta. “Metabolita della cocaina”, si leggeva sul referto medico con il quale l’azienda lo aveva allontanato dal lavoro. Roberto aveva consumato il tea “Delisse alla coca” che si trova sugli scaffali di tanti punti vendita. Lo ha comprato in un negozio etnico di via Casoni, nel quartiere di San Fruttuoso, e aveva spiegato al medico di avere bevuto l’infuso il giorno prima, preparato con due bustine. L’autista ha ripetuto quindi il test con l’ausilio di un medico dopo la sospensione dal servizio ed è risultato di nuovo positivo alla cocaina. Si è scoperto, quindi, che quel tipo di tea importato dal Perù conteneva il principio attivo della cocaina.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here