Shock in ospedale, quel che hanno fatto ad una ragazza 17enne è orribile

2
3310

“Sappiamo bene che c’è un’inchiesta della Procura -ha sottolineato il direttore generale dell’Usl 8 Bortolo Simoni- e dato che si tratta di una questione delicatissima, anche perchè di mezzo c’è un minorenne, abbiamo deciso di evitare qualsiasi possibile reiterazione del reato rimuovendo dall’incarico il caposala”. Una vicenda assurda, una storia vergognosa. Violentata a 17 anni dal caposala del reparto in cui era ricoverata. Questo è quello che è accaduto all’ospedale di Montebelluna, una delle strutture più importanti del Veneto. La Procura sta terminando le indagini. E’ stato rimosso l’infermiere accusato dalla giovane, ed è stato momentaneamente trasferito altrove ( dove non ha possibilità di entrare in contatto con i pazienti).

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here