Shock per il padre di Paul Walker: “A due anni dalla morte del figlio è…”

1
2408

Il papà di Paul Walker ha deciso di fare causa alla nota casa automobilistica Porsche a distanza di due anni dalla morte del figlio. L’attore, come tutti ricorderanno, era a bordo di una Porsche Carrera GT guidata dall’amico Roger Rodas, 38 anni, anche lui deceduto al momento dello schianto in quel di Los Angeles. Il Signor Walker ritiene che la casa automobilistica sia responsabile di non aver avuto delle attenzioni in fase di produzione e progettazione del modello che avrebbero in qualche modo potuto evitare si producesse l’incidente mortale. In realtà poco più di due mesi fa a sporgere denuncia contro la casa automobilistica era già stata la figlia di Walker. Meadow attribuiva alla Porsche la reponsabilità per la morte del padre, che avrebbe perso la vita in un secondo momento, quando l’auto aveva iniziato a prendere fuoco in seguito all’incidente. Secondo i legali l’attore non avrebbe avuto la possibilità di liberarsi e sarebbe stato arso vivo.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here