Si è svegliato dall’operazione con la mano dentro alla pancia: ecco cosa è successo

0
1839

Una scoperta allucinante: si è risvegliato dopo un’operazione chirurgica e si è ritrovato la mano incollata all’addome. Tuttavia si tratterebbe di una scelta precisa e non di un caso di malasanità. Carlos Mariotti, un operaio brasiliano, si era ferito all’arto con una macchina di produzione ed era stato ricoverato d’urgenza ad Orleans, in Brasile. I medici hanno spiegato che le lesioni erano gravissime: dalla sua mano mancavano due dita e lo squarcio lasciava visibili tendini ed ossa. “Attaccarla all’addome ridurrà la possibilità di infezioni e darà il tempo ai tessuti di riformarsi”,hanno spiegato i medici. L’uomo dovrà rimanere in questa posizione per 6 settimane. Successivamente, si procederà con un secondo intervento per rimuovere la mano dall’addome. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here