Team di sci USA scosso da morte improvvisa

Erano due astri nascenti dello sci americano, due personaggi simpatici al pubblico e con delle grandi speranze per il futuro.

0
1396

Erano due astri nascenti dello sci americano, due personaggi simpatici al pubblico e con delle grandi speranze per il futuro. La loro morte in una valanga in un resort nelle Alpi austriache ha lasciato i loro amici del team di sci americano in stato di shock.

Non ho pianto mai come in questo momento da tempo” ha scritto sul suo blog , in un post intitolato “Sciate in pace, ragazzi”, Katie Ryan, membro del team B Alpine,

Ronnie Berlack, 20 anni, e Bryce Astle, 19, erano due tra le sei persone a sciare, quando la valanga li ha investiti. Gli altri quattro sono stati in grado di sciare lontano dal pericolo.

Le morti improvvise di Ronnie e Bryce scuoteranno l’intera comunità“, ha continuato Ryan sul suo blog.

Erano stravaganti e divertenti, ottimi compagni di squadra e dei concorrenti feroci. Non ho dubbi che avrebbero continuato la gara verso Coppa del Mondo e oltre“, ha scritto. “Il mio cuore si spezza per le loro famiglie, per i compagni di squadra che hanno assistito a tutto e per i loro allenatori”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here