Terrore a Milano: Allarme bomba su un volo

0
1286

Un allarme bomba (rivelatosi falso in seconda battuta) su un aereo della Germanwings, in partenza da Colonia Bonn e diretto verso Milano, ha portato all’evacuazione du disposizione delle autorità tedesche. L’Airbus A320 con a bordo 126 passeggeri è stato fermato proprio in fase di decollo. Il volo 4U826 sarebbe dovuto partire alle 18:28 per Milano Malpensa. Ma proprio nel momento in cui erano iniziate le manovre per il decollo, il pilota è stato contattato dalla torre di controllo per l’allarme diramato dalla polizia tedesca. Passeggeri ed equipaggio sono stati evacuati ordinatamente ed il mezzo è stato ispezionato dalle autorità competenti, con l’ausilio di cani anti-bomba, che non hanno trovato nulla. Si tratta di una nuova situazione spiacevole per Germanwings dopo il disastro aereo delle Alpi provocato dal copilota Andreas Lubitz lo scorso 24 marzo, nel quale sono morte 150 persone. In Germania il ministero dell’Interno ha più volte affermato che non esistono per il Paese minacce concrete di attentati. Ma la guardia resta alta. Desta molta preoccupazione il fenomeno dei tedeschi convertiti all’Islam, partiti per Paesi come Siria e Iraq, per affiliarsi all’Isis e poi rientrati in Germania.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here