Terrore in Italia: i geologi ne sono certi. Accadrà presto!

0
15538

I canyon sottomarini: nel mondo ne esistono oltre 800. Si tratta di valli ripide sottomarina. Alcuni sono il naturale prolungamento di grandi fiumi, altri delle formazioni geologiche indipendenti. In genere, sono formati dall’attività di potenti correnti torbide, vulcani o terremoti. Molti canyon sottomarini continuano come canali e possono estendersi per centinaia di chilometri. Nel Mar Mediterraneo ve ne sono all’incirca 100. Teoricamente non costituiscono un pericolo concreto, ma secondo gli esperti, in casi di forti correnti ,possono mettere a rischio la stabilità di strade e ferrovie. In Italia quelli nello Stretto di Messina, vicino a Ischia e all’Asinara, sono i più noti. I geologi dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e Geofisica Sperimentale (Ogs) hanno analizzato la situazione della Calabria: “È un caso unico al mondo e lo abbiamo scoperto da poco. Il settore marino si sta abbassando, mentre quello emerso si sta sollevando, e questo genera una costa molto dinamica. Sospettiamo che qui i canyon si stiano sviluppando rapidamente”, ha dichiarato a Repubblica Silvia Ceramicola. “A Cirò Marina, in Calabria, un canyon sta progredendo rapidamente verso il porto. Qui dovremmo compiere misure frequenti per evitare danni importanti alle infrastrutture”. “A un certo punto potremmo dover spostare il porto intero”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here