Ucciso il responsabile dei due attacchi in Danimarca

0
908

Aveva sparato a degli agenti nella notte tra sabato e domenica nei pressi di una sinagoga e ad un convegno. Ebbene la polizia di Copenaghen ha reso noto di aver ucciso a colpi di pistola l’uomo che aveva sparato agli agenti. L’uomo sarebbe stato raggiunto nei pressi di una stazione ferroviaria. Nello scontro a fuoco nessun agente sarebbe rimasto ferito: a terra è rimasto solo l’attentatore. Il bilancio dei folli attacchi è però molto pesante: al Krudttoenden cafe, noto locale che organizza concerti jazz è morta una persona e tre agenti sono rimasti feriti. Davanti alla sinagoga gli spari hanno raggiunto un uomo alla testa (poi morto) e due poliziotti agli arti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here