+++Ultim’ora+++ Allarme Isis in Italia: “Abbiamo annullato il concerto per una seria minaccia”

0
4180

I Five Finger Death Punch non suoneranno domenica all’Alcatraz in quanto, secondo quanto riportato dall’International Business Times, il loro spettacolo sarebbe finito nel mirino dell’Isis. L’allarme sarebbe partito grazie ad una segnalazione di alcuni hacker collegati ad Anonymous. Ecco la nota rilasciata dal portavoce della band “Come alcuni di voi sapranno, c’erano tante voci secondo le quali il concerto a Milano di domenica 22 novembre sarebbe stato preso di mira nella prossima ondata di attacchi terroristici come quelli di Parigi la settimana scorsa. Abbiamo fatto del nostro meglio, in un limitatissimo periodo di tempo, lavorando con il promoter e le autorità locali per una sicurezza adeguata. Sfortunatamente, non abbiamo ricevuto conferme in tempo per soddisfare le nostre richieste e assicurarci che i nostri fan fossero al sicuro durante il concerto. Pertanto, siamo obbligati a rimandare lo show ad un’altra data”. A seguire anche i Papa Roach, band co-headliner dell’evento hanno comunicato l’annullamento dell’evento con queste parole “Abbiamo ricevuto molti avvisi che il nostro concerto a Milano potrebbe essere preso di mira in una nuova ondata di attacchi terroristici. È con cuore pesante che siamo costretti ad annullare questo show, spostandolo a data da destinarsi. La sicurezza dei nostri fan, della crew e della band è troppo importante per noi”. Gli hacker di Anonymous hanno smentito però il loro coinvolgimento dicendo “Noi non abbiamo diffuso nessuna notizia su possibili futuri attacchi dell’Isis. E francamente non sappiamo queste notizie da dove arrivino”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here