Ultim’ora: Bossetti non può essere condannato per l’omicidio di Yara!

0
1699

I legali della difesa hanno presentato quella che, secondo loro, è la madre di tutte le prove che accusano Bossetti di omicidio: la prova del DNA. E i legali dell’operaio hanno presentato una richiesta di ricusazione della prova perchè non sarebbe determinante. Intanto, Il giornale locale l’Eco di Bergamo ha pubblicato un’ intervista esclusiva a Francis Collins, genetista statunitense, l’uomo che ha decifrato la sequenza del Dna umano. Collins ha affermato: “Il Dna identifica una sola persona, ma teoricamente può essere trasferito da un posto a un altro. Ciò accade molto spesso se sangue, saliva, liquidi seminali e altri fluidi corporei sono lasciati su superfici. Il Dna mitocondriale da solo non può essere riconducibile a un singolo individuo”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here