+++Ultim’ora caso Yara +++ Grave lutto sconvolge il processo, Bosetti ha…

0
3317

La famiglia di Massimo Bossetti, il presunto assassino di Yara Gambirasio, la giovane di Brembate trovata morta ormai anni fa, è stata sconvolta da un grave lutto: è morto in ospedale il padre illegittimo di Bossetti, Giovanni. L’uomo è venuto a mancare all’età di 73 anni all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Giovanni Bossetti, a causa delle sue delicate condizioni di salute, aveva avuto negli ultimi anni diversi ricoveri ospedalieri. La dolorosa notizia è stata riferita al detenuto da Don Fausto Resmini, cappellano della casa circondariale di via Gleno. La malattia di Giovanni Bossetti era stata scoperta proprio nei giorni dell’arresto di Massimo Giuseppe, quello che l’uomo ha sempre creduto essere suo figlio. A quanto pare Giovanni e Massimo Bossetti hanno vissuto il loro rapporto genitore figlio senza mai conoscere una dura verità emersa solo dalle indagini: il DNA non mente e ha stabilito che Massimo Giuseppe non è figlio naturale di Giovanni Bossetti. Ester Arzuffi, 68 anni, madre di Massimo Giuseppe e moglie di Giovanni Bossetti, avrebbe concepito i suoi gemelli (Massimo Giuseppa ha un sorella gemella Laura Letizia) con Giuseppe Guerinoni, ex autista di autobus morto nel ’99.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here