+++Ultim’ora+++: Il famoso atleta ha voluto provare la tuta alare ma…

1
1306

Uno dei più famosi atleti di sport estremi, ​Dean Potter, è morto poche ore fa in seguito ad un lancio non andato a buon fine. Dean stava provando la tuta alare da Taft Point, un promontorio nel parco nazionale di Yosemite. Il 43enne si è schiantato a terra insieme ad un altro noto Base jumper, Graham Hunt dopo essersi lanciati da un’altezza di circa 3.000 metri. Entrambi indossavano la tuta alare: sembra che la coppia abbia tentato di volare attraverso una stretta fessura, ma qualcosa è andato storto e i due paracaduti non si sono aperti.I soccorritori hanno trovato i loro corpi qualche ora dopo aver perso ogni contatto. Dean era famoso per essere stato il primo a scalare tre più famose big wall a Yosemite in un solo giorno. Era anche famoso per le camminate funamboliche su una corda di nylon tesa tra i canyon più spettacolari del mondo senza cavi o dotazioni di sicurezza e per i suoi Base jumping, alcuni dei quali effettuati con in spalla il suo cane, Whisper.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here