++Ultim’ora++ L’Italia piange la morte di Paolo

0
1081

Paolo Grassi, un ragazzo di 33 anni originario di Varese è stato trovato morto ieri in Alaska dove da alcuni anni viveva con sua moglie, una cittadina statunitense. Stando a quanto riportato da alcuni media locali, l’uomo sarebbe stato raggiunto e ucciso dal un ragazzo di origini sudamericane, Alvin Rodriguez Moya, che avrebbe anche ferito un’altra persona prima di essere arrestato. La notizia della morte è stata confermata dalla Questura di Varese con il seguente comunicato “In seguito alla richiesta di informazioni dei famigliari la Questura di Varese attraverso i canali diplomatici ha purtroppo appurato la fondatezza della triste notizia”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here