+++Ultim’ora+++ Napoli, bimba di 3 anni violentata e uccisa

1
4247

Suo padre l’ha portata ormai priva di vita presso il nosocomio di San Marzano del Sarno in provincia di Salerno. Stando a quanto riferito dal papà, la bimba sarebbe morta a causa di una crisi respiratoria ma i medici hanno deciso di analizzare a fondo il corpo. Secondo il padre, di origini rumene e divorziato, sarebbero stati i vicini a uccidere la figlia di soli 3 anni, in quanto lui l’avrebbe lasciata in custodia per qualche ora proprio a loro come ogni mattina quando si recava a lavoro. Immediato l’intervento dei carabinieri che si sono recati dai vicini, li hanno prelevati e interrogati. La bimba, era arrivata presso il nosocomio con addosso solo un paio di mutandine. L’esame esterno del cadavere da parte del medico legale, appena terminato, non avrebbe rilevato lesioni o ecchimosi, o altri segni di violenza. Il pm sta comunque valutando di disporre l’autopsia sul corpicino della bimba per fugare ogni dubbio sulle possibili violenze che è stata costretta a subire e se queste, eventualmente, erano già state perpetuate in passato.

1 COMMENT

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here