Ultim’ora: “Si parla di attentato terroristico”

0
3148

Una traiettoria anomala. È stata questa la causa del drammatico incidente aereo avvenuto in queste ore secondo il portavoce del ministero dell’Interno francese, Pierre-Henry Brandet. Nell’incidente avvenuto sulla catena montuosa a Sud della Francia hanno perso la vita ben 150 persone di nazionalità diversa tra turchi, spagnoli e tedeschi. Risulterebbero dispersi invece 45 persone di nazionalità spagnola tra cui un gruppetto formato da sedici ragazzini di età compresa tra i 15 e i 16 anni sicuramente studenti. Si infittisce quindi il mistero sulle cause dell’incindente. Perché l’aereo ha perso così tanta quota in poco tempo? E cosa ci faceva in quella zona montuosa così ostica tanto da essere vietata al volo? Per ora le uniche certezze che si avranno saranno quelle recuperate e decodificate dalla scatola nera dell’aeromobile, un Airbus 360 per l’esattezza che ha volato prima dell’impatto ad una quota di soli 2.700 metri. Le autorità competenti non escludono tuttavia la pista terroristica anche se improbabile. Sono davvero queste le cause? O c’è sempre dell’altro dietro? Attendiamo aggiornamenti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here