Una bambina ha un tumore inoperabile e la famiglia decide di….

0
404

“Sapevamo che la vita della piccola Abby aveva uno scopo, non importa quanto lungo o corto fosse” ha dichiarato la mamma della bambina sul suo blog “i nostri cuori erano spezzati e le nostre menti soppesavano le domande e la paura di ciò che sarebbe successo”. Molte famiglie, come nel caso della piccola Abigal Jones, devono affrontare problemi su problemi, con forza ed orgoglio. Alla nascita della piccola, i genitori hanno appreso che la figlia aveva la Sindrome di Down, ma sfortunatamente non era tutto. I medici infatti gli hanno comunicato che la bambina aveva un tumore inoperabile al cervello e che probabilmente non sarebbe vissuta a lungo. La reazione dei genitori non si è fatta attendere: compatti, hanno deciso di circondare la piccola di ancor più amore. CONTINUA A LEGGERE

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here