Una sconosciuta si infila nella sua auto: “Ti prego facciamolo qui…” Poi il colpo di scena!! Ecco cosa succede

0
4174

Dopo essere entrata nell’auto di un 82enne, la ragazza di 35 anni ha iniziato a toccare l’uomo nelle parti intime dicendo “Amore mio, abbracciami, facciamolo adesso”. La ragazza non è malata né ninfomane ma semplicemente stava mettendo in atto la sua truffa. Sfortunatamente per lei è stata smascherata dalla polizia di Perugia che l’ha messa agli arresti. La ragazza aveva già messo a segno 3 colpi tutti ai danni di persone anziane. Il primo episodio in via Cortonese quando ha fermato un settantenne con una scusa, poi ha iniziato a toccarlo nelle parti intime chiedendogli se voleva fare l’amore. Lui ha risposto con un secco “No grazie” e lei si è allontanata. Poco dopo l’anziano si è accorto della mancanza del portafogli. Il secondo furto è avvenuto nei pressi di una banca: un anziano di 82 anni, dopo aver prelevato dei contanti al Bancomat è ritornato in auto. Nel veicolo si è intrufolata la ragazza di origini rumene che ha iniziato a toccarlo facendogli esplicite avances a sfondo sessuale. La polizia si è messa sulle sue tracce trovandola in un bar della zona: un rapido controllo e gli agenti hanno trovato nella sua borsa un portafogli con documenti intestati ad un anziano. L’ottantenne, rintracciato al telefono dagli agenti, non si era ancora accorto di aver subito il furto del portafogli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here