Vince al Superenalotto e si toglie la vita: ecco il suo ultimo messaggio

0
4198

“Un pensiero strettamente personale e familiare. Questa volta nulla a che vedere con la crisi e la disoccupazione. Anzi, l’esatto contrario: troppi soldi e la ricerca di un qualcosa che la ricchezza non dà”, scrive l’Unione Sarda.

Si è tolto la vita dopo una grossa vincita al Superenalotto. Gigi Podda, 49 anni, di Sanluri, aveva lasciato un ultimo pensiero su Facebook: “I soldi ti fanno ricco. Il rispetto e l’educazione ti fanno signore”.

“Ricordatevi che il denaro non fa la felicità. Sono altri i valori che contano”, il messaggio lasciato in “eredità”.

L’uomo si è tolto la vita dopo aver ingerito un mix letale di farmaci. Vicino al corpo è stato trovato un biglietto con scritte le ultime parole.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here