Voleva farsi esplodere all’interno dell’università, ecco com’è stato fermato…

0
995

Semih Dundar, lo studente turco della Normale, è stato espulso dall’Italia. Le indagini sono state condotte dalla digos di Pisa. Il giovane avrebbe postato alcuni messaggi anti occidentali su diversi blog e siti internet islamisti (controllati dalla polizia). Con il telefonino ed il tablet avrebbe inviato minacce via mail ai governi occidentali in cui affermava di saper realizzare ordigni esplosivi con i quali, a suo dire, si sarebbe fatto esplodere. Lo straniero èstato rimpatriato. ” Con me non ha mai parlato nè di politica, nè di religione. Non l’ho più rivisto. Viveva e vestiva all’occidentale, come un hipster, gli appassionati Usa di bebop. Non sembrava certo un jihadista”, la confessione di un coinquilino.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here